VIKINGS SCONFITTI IN CASA PIRATES NELL’ESORDIO IN CAMPIONATO

BRUTTA PARTITA PER I CAVALLERMAGGIORESI CHE PAGANO INESPERIENZA E MOLTI ERRORI CHE DETERMINANO UN RISULTATO AL DI SOTTO DELLE ASPETTATIVE. DOMENICA IN CASA I VIKINGS AFFRONTERANNO GLI ALFIERI ASTI IN CERCA DELLA PRIMA VITTORIA IN CAMPIONATO, APPUNTAMENTO IN VIA FIUME ALLE 14,30

Brutta partita in esordio per i Vikings Cavallermaggiore contro i Pirates Savona. Domenica presso il campo sportivo di Luceto ad Albisola Superiore i Pirates vincono per 36 a 16, in una partita che è stata caratterizzata prima di tutto dal forte vento che ne ha penalizzato i giochi di lancio ed i calci.

Dal canto loro a termine partita i Vikings hanno potuto contare sui touchdown realizzati con la ricezione di Francesco Maniezzi, alla sua prima partita, sul lancio del quarterback Peter Ferlemann e con la corsa di Marwane Moumine, che è stata poi trasformata dal calcio di Paolo Testa.

La compagine cavallermaggiorese ha pagato fortemente l’inesperienza, avendo messo in campo un team composto da numerosi giocatori al primo campionato, e gli infortuni che nelle ultime settimane hanno messo in difficoltà diversi giocatori ed hanno costretto due di loro a non entrare in campo in questa partita. Numerosi errori hanno poi permesso ai savonesi di allungare il punteggio e vincere la partita.

I Vikings saranno nuovamente in campo domenica 3 marzo, in cerca della prima vittoria in campionato, contro gli Alfieri di Asti.

L’appuntamento è per domenica alle ore 14,30 presso il campo sportivo di via Fiume a Cavallermaggiore.I Vikings aspettano un numeroso pubblico per supportarli ella prima partita casalinga della stagione.

DOMENICA L’ESORDIO IN CAMPIONATO PER I VIKINGS

I CAVALLERMAGGIORESI AFFRONTERANNO LA PRIMA PARTITA UFFICIALE IN TRASFERTA A SAVONA CONTRO I PADRONI DI CASA PIRATES: SARA’ SUBITO BATTAGLIA

Domenica 24 febbraio alle 14,30 i Vikings faranno il loro ingresso in campo nella prima partita ufficiale della loro storia ad Albisola Superiore contro i Pirates Savona.

Nella settimana in cui i Vichingi festeggiano il loro primo anno dalla fondazione della squadra, il team di football americano farà il suo esordio nel Campionato Italiano di Football a nove, in una partita che si annuncia da subito difficile. I Pirates Savona, squadra che ha festeggiato la scorsa estate i 35 anni di attività, si apprestano al campionato con un nuovo head coach e con un elevato numero di giocatori.

I Vikings sono reduci invece da una sfortunata serie di infortuni avvenuti durante la preparazione alla stagione ed il nuovo gruppo, guidato dall’head coach Paolo Bassi, dovrà scendere in campo con tutte le sue forze per portare a casa la partita. Il team cuneese si prepara da mesi al campionato, facendo crescere i nuovi giocatori e amalgamando il gruppo che può contare anche su giocatori di lunga data, finalmente sarà l’ora di affrontare il campo testando e mettendo in pratica tutto il lavoro fatto fino ad ora.

Nel football americano una sola cosa è certa: è il primo match stagionale e fin da subito sarà spettacolo. L’appuntamento è per domenica 24 febbraio alle ore 14,30 presso il campo sportivo di Luceto ad Albisola Superiore (SV).

post

I VIKINGS SI PREPARANO PER IL CAMPIONATO ITALIANO DI FOOTBALL A 9

Campionato Italiano di Football a 9, da qui parte la storia del football americano dei Vikings Cavallermaggiore.

La nuova compagine Cavallermaggiorese che si appresta a compiere il primo anno di attività nel mese di febbraio, è pronta a partecipare alla terza categoria del football made in Italy denominata CIF9. Il Campionato quest’anno conta di 43 squadre che coprono tutto il territorio italiano, divise in 10 gironi territoriali che a loro volta daranno accesso alle fasi di play off divisi per Conference Nord e Sud. Le vincitrici di entrambe le conference si batteranno il 5 luglio per il titolo di Campione d’Italia.

I Vichinghi si trovano all’interno del girone “L” insieme a Alfieri Asti, Blitz Balangero, Pirates Savona, Razorbacks Piemonte. La prima di campionato è prevista in casa Pirates per il 23 febbraio, l’ultima partita di regular season invece sarà a Cavallermaggiore il 18 maggio. Al termine della stagione regolare le prime due di ogni girone andranno ai play off insieme alle migliori 4 terze d’Italia in base al ranking. Il girone “L” si presenta come una totale incognita: ben tre squadre sono al primo campionato, anche se possono tutte contare su numerosi giocatori d’esperienza, ogni partita sarà infatti una sorpresa.

Per affrontare al meglio la loro prima stagione i Vikings si sono affidati alla grande esperienza del coach Paolo Bassi, allenatore con un importante palmarès da giocatore e da preparatore. Sul piano del team invece i cavallermaggioresi possono contare su un gruppo di giocatori d’esperienza che passo dopo passo si stanno amalgamando con i nuovi atleti che affronteranno per la prima volta un kick off. L’impegno per costruire il team dura da mesi e si sono visti notevoli miglioramenti tecnici, ora non resta che testare la squadra sul campo.

Il football americano è tornato a Cavallermaggiore: i Vikings sono pronti per tutte le nuove battaglie che dovranno affrontare.